VIDEO/ Mondial, sit-in degli operai in Prefettura, Barletta: “Istituzioni dalla parte dei lavoratori”

0
9

Stamane gli operai della Mondial hanno messo in atto un sit-in davanti alla Prefettura di Avellino per chiedere al Prefetto Carlo Sessa di intervenire direttamente nella vertenza sollecitando l’Amministratore dell’azienda a prendere parte ad un tavolo con lavoratori ed Istituzioni. Presenti alla manifestazione l’assessore all’industria di Montemiletto Rosa Barletta ed il segretario della Fiom Avellino Sergio Scarpa oltre alla rappresentanza dei lavoratori della Mondial.

 

Sergio Scarpa e la delegazione della Mondial
Sergio Scarpa e la delegazione della Mondial

“Siamo qui per chiedere a gran voce che il dott. Monico si presenti ad un prossimo tavolo – ha dichiarato l’ass. Barletta – un amministratore che, ricordiamolo, ha disertato tutti i tavoli tecnici sia alla Regione sia a Confindustria. Sarà chiamato direttamente dal Prefetto affinché possa concederci l’onore – ironizza – della sua presenza. Siamo di fronte ad un datore di lavoro che ha licenziato 71 persone con una raccomandata, senza comunicare a voce che non c’era più la possibilità di lavorare. Manca l’interlocutore”.

 

“Gli operai hanno manifestato con estrema dignità e rispetto – continua Barletta – quando sono venuti in comune non si è trattata di un’occupazione ma di un’assemblea. Hanno dalla loro parte la deputazione irpina e tutte le Istituzioni. L’onorevole D’Agostino ha già fatto un’interrogazione parlamentare per l’istituzione di un tavolo tecnico a Roma”.

Rosa Barletta
Rosa Barletta

Durante l’incontro il Prefetto ha garantito l’impegno per rintracciare Monico nei prossimo giorni. Continuerà il presidio della fabbrica da parte degli operai della Mondial oltre allo sciopero ad oltranza. Una delegazione sarà oggi a Venticano durante l’incontro organizzato dal Partito Democratico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here