VIDEO/ Guardia di Finanza, ecco il Calendario Storico 2022. A presentarlo il Col. Minale

0
579

Nella mattinata il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino, Colonnello Salvatore Minale, presso la sala del “Circolo della Stampa”, unitamente ai Comandanti dei Reparti alle proprie dipendenze, ha “presentato” il Calendario Storico della Guardia di Finanza, Edizione 2022.

Il Calendario storico è tradizionalmente, dalla sua prima edizione del 1931, una pubblicazione che costituisce la memoria storica del Corpo e ogni anno ne celebra un aspetto particolare. Il tema di quest’anno è incentrato sulla spiccata vocazione cosmopolita dell’Istituzione che, con un network estero in continua espansione, punta a consolidare sempre più la sua presenza oltreconfine, condividendo l’esperienza e la professionalità maturate, in quasi due secoli e mezzo di storia, nella lotta agli illeciti economico-finanziari.

Attualmente, infatti, il Corpo vanta ben venticinque Ufficiali, tra Esperti e di Collegamento, che operano presso le Rappresentanze diplomatiche italiane e presso le Organizzazioni internazionali o gli Organi collaterali stranieri di settantacinque Stati esteri.

Quella di quest’anno è un’edizione che, per la prima volta nella storia, è stata tradotta, oltre che in inglese, francese, spagnolo e russo, anche in tedesco, portoghese, arabo e cinese.

Tutto ciò costituisce un’ulteriore opportunità per far conoscere all’estero la storia, le tradizioni e i valori che da sempre ispirano le Fiamme Gialle, al servizio del Paese e dell’intera comunità internazionale.

Al termine della presentazione, sono seguiti gli scambi di auguri con i giornalisti presenti in sala ai quali – anche per sottolineare il rapporto autentico costruito nel tempo con il Corpo, fondato sulla fiducia reciproca, sulla trasparenza e sulla verità dei fatti -, è stato consegnato il Calendario Storico Edizione 2022.