VIDEO/ Contrasto ai furti: anche la “C.I.O.” a supporto dei Carabinieri di Avellino

0
1195

Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino ha predisposto un piano straordinario per il controllo del territorio che per i prossimi giorni prevede, oltre ai servizi di pattuglia dei Carabinieri del luogo, anche l’impiego di squadre di rinforzo della Compagnia di Intervento Operativo (C.I.O.) del 10° Reggimento Carabinieri Campania di Napoli.

L’Irpinia sarà quindi oggetto di ulteriori servizi preventivi, svolti dall’Arma dei Carabinieri soprattutto in quei comuni più sensibili al fenomeno dei furti, sia con finalità di deterrenza sia per intervenire con tempestività ed efficacia quando necessario.

Le squadre della C.I.O. non utilizzano le normali uniformi in uso all’Arma territoriale ma adoperano una particolare uniforme operativa: basco, tuta ignifuga di colore blu scuro e jacket operativo.

Le C.I.O., presenti all’interno dei Reggimenti e Battaglioni dei Carabinieri di Milano, Venezia, Firenze, Roma, Napoli, Bari e Palermo, sono una risorsa strategica costituita da militari selezionati attraverso un particolare addestramento.

Tali reparti contribuiscono ad alimentare la “Forza di pronto impiego” del Comando Generale dell’Arma per lo svolgimento di operazioni straordinarie di contrasto alla criminalità.

L’impiego della C.I.O. è una prosecuzione di tutte le iniziative che i Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino – in linea con le direttive del Prefetto Dr.ssa Paola Spena – hanno da tempo intrapreso per incrementare il livello di sicurezza e l’efficacia del controllo del territorio.