VIDEO/ Caldo, è già allerta in Irpinia: la dr.ssa Nunziata: “Alcune terapie vanno rimodulate”

23 Giugno 2021

Renato Spiniello – Caldo e afa si fanno sentire in Irpinia già a ridosso del solstizio d’estate, i rischi maggiori sono ovviamente per le fasce più deboli della popolazione e i pazienti fragili e cronici, tra cui va inserito anche chi ha o ha avuto il Covid.

A IrpiniaSalute ne abbiamo parlato con la dottoressa di Medicina Interna del Moscati di Avellino Maria Grazia Nunziata.