VIDEO/ Sidigas Avellino, Sacripanti: “Contro Sassari non possiamo permetterci sbavature”

6 Novembre 2015

Occorre la quasi perfezione contro Sassari. Ne è convinto coach Pino Sacripanti, capo allenatore della Sidigas Avellino che lunedì 9 novembre al Pala Del Mauro affronterà nel posticipo serale i campioni d’Italia del Banco di Sardegna.

“Ci avviciniamo alla sfida contro i campioni d’Italia – ha esordito il tecnico canturino nella consueta conferenza stampa del pregara -, giocheremo contro la squadra che lo scorso anno ha vinto tutto. Loro hanno mantenuto pressoché immutato lo stile di gioco e l’ossatura dello scorso campionato con qualche cambio importante. Per noi sarà un test difficile e stimolante perché dopo aver vinto contro Trento vogliamo confermarci ancora una volta”.

Ma Sacripanti resta con i piedi per terra: “Servirà l’impresa per poter vincere. Cercheremo di fare del nostro meglio, sapendo che ci sono quattro o cinque temi tattici molto importanti sui quali stiamo lavorando. Se metteremo dedizione ed energia, potremo condurre almeno per ritmo la nostra partita”.

Sulla settimana d’allenamenti: “Oggi (venerdì) resterà a riposo ancora Pini. Si è fermato per un paio di giorni Acker ma il suo non è stato un infortunio invasivo. Ci sono vari aspetti difensivi molto importanti da tenere d’occhio con Sassari. Dovremo essere bravi in senso generico, con qualche accorgimento tattico così come abbiamo fatto contro Trento”.

Le sensazioni: “A livello personale c’è una grande aspettativa. Abbiamo bisogno di fare un passo in avanti in classifica e anche sotto il profilo di gioco. La squadra sta lavorando, al netto degli infortuni. Forse finora è mancato il lavoro di tutta la squadra, cosa che non ci ha permesso di forzare il livello di intensità”.

La chiave della partita: “Non possiamo permetterci che nessuno venga meno benché anche contro Sassari ci sarà una idea precisa di cosa fare a livello tecnico tattico. Spero solo di poter aver più consistenza nell’arco dei 40 minuti”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.