VIDEO – SALA STAMPA / Tesser applaude l’Avellino: “Avremmo meritato il pari”

0
18

L’inviato a Brescia, Claudio De Vito – Il rammarico è forte nelle parole di Attilio Tesser per la sconfitta di misura con il Brescia premiato da un flipper su calcio piazzato. Il tecnico biancoverde ha commentato sconsolato la gara del Rigamonti.

“Il Brescia non ha creato nulla se non in mischia – ha spiegato Tesser – il gol è arrivato su punizione, noi abbiamo creato con Joao Silva e Mokulu. I miei ragazzi hanno dato l’anima, buona partita ma nel calcio contano i numeri che ci condannano. C’è tanto rammarico perché avremmo meritato il pareggio”.

La forbice con l’ottavo posto si è di nuovo allargata ma Tesser preferisce proiettarsi già allo Spezia. “Inutile guardare la classifica – ha affermato – dobbiamo ragionare partita per partita senza nessun calcolo. Sabato ci attende una gara estremamente importante contro la squadra che credo abbia conquistato più punti nel girone di ritorno. Se vogliamo recuperare terreno, non abbiamo alternativa alla vittoria”.

Turnover inevitabile. “D’Angelo e Pisano sono venuti a dirmi di non essere in grado di supportare i novanta minuti – ha rivelato Tesser – a destra ho preferito Pucino perché più diligente in una situazione con tre attaccanti”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here