VIDEO/ Alto Calore, sì al Bilancio 2021. Ciarcia: “Uscire dal travaglio infinito si può”

0
887

“L’approvazione del Bilancio 2021 è una tappa obbligata anche come segno di continuità. Gli errori in passato ci sono stati e viviamo un momento delicato, tuttavia sono convinto che da questo travaglio infinito si possa uscire”.

Lo ha affermato l’amministratore unico di Alto Calore Servizi Michelangelo Ciarcia in occasione dell’approvazione del Consuntivo 2021 da parte dell’assemblea dei sindaci-soci dell’Ente idrico di Corso Europa. Incassato parere positivo a larga maggioranza: votano contro solo Santa Paolina e San Leucio del Sannio. Assente al momento della votazione Montemiletto che, attraverso il delegato Simone D’Anna, minaccia querela.

Ciarcia si esprime anche sulla possibile scissione dei distretti di Avellino e Benevento: “Non ci saranno costi extra per gli utenti” assicura.