VIDEO/ 6.000 mascherine per Forze dell’Ordine, Prefettura e Rsa: il dono di Sibilia e Gubitosa ai “frontliner”

1
32

Renato Spiniello – “Un gesto materiale ma anche simbolico, per esprimere vicinanza a cittadini e Forze dell’Ordine, impegnati in prima linea nel fronteggiare l’emergenza Coronavirus“. Il deputato del M5s Michele Gubitosa, insieme al Sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia, ha donato migliaia di mascherine a Prefettura, Questura, Carabinieri, Guardia di Finanza e Vigili del Fuoco. Mille per corpo, più altrettante da destinare alle Rsa della provincia e alle fasce più fragili della popolazione.

“Combattiamo il virus uniti e dimostrando, come in questo caso, vicinanza ai cittadini e a chi opera in prima linea – sottolinea il parlamentare pentastellato -. Ieri abbiamo ascoltato tutti le parole del premier Giuseppe Conte: ci sarà una Fase 2 ma ciò non significa che potremmo tornare immediatamente alle nostre vite, la lotta è ancora lunga e la vinceremo solo rispettando le regole”.

[ot-gallery url=”https://www.irpinianews.it/gallery/fotogallery-migliaia-di-mascherine-per-frontliner-coloro-che-combattono-il-virus-prima-linea/”]

Gubitosa assicura cittadini, imprenditori, commercianti e lavoratori: “Stiamo lavorando tantissimo tra i banchi del Governo e del Parlamento: presto arriveranno nuove risorse anche a fondo perduto. Qui non si fanno proclami o campagne elettorali, lavoriamo a testa per garantire a imprese e loro dipendenti che una volta usciti dalla crisi nessuno perderà la propria attività o il proprio posto di lavoro. Tutti insieme ce la faremo”.

“Iniziamo finalmente a vedere la luce – sottolinea Sibilia -. Dopo il 4 maggio ci saranno altre aperture rispettivamente il 18 e poi a giugno. Non possiamo però dimenticare le 25mila vittime del virus, molte delle quali tra i frontliner, quelli che combattono l’emergenza in prima linea. Oggi, con il nostro gesto, dimostriamo vicinanza a queste persone offrendo loro delle mascherine, un oggetto che dovrà accompagnarci nei prossimi mesi”.

Le migliaia di mascherine consegnate oggi sono solo un primo step di donazioni che saranno implementate in base alle esigenze emerse o che emergeranno, di volta in volta, in qualsiasi ambito della città di Avellino e in provincia, tenendo conto della capacità produttiva.

1 COMMENT

Comments are closed.