Via ai lavori per l’antenna di telefonia mobile, monta la protesta

0
4

Flumeri – Si profila fronte di protesta oggi a Flumeri per i residenti di Contrada Doganelle. E’ arrivato infatti dal Tar il rigetto del ricorso avanzato dal Comune guidato dalla fascia tricolore Gaetano Sinibaldo Di Paola per i lavori di installazione del traliccio da parte di una nota azienda del settore che dovrebbero prendere il via proprio da oggi. Intanto il sindaco esplicita tutta la sua contrarietà facendosi portavoce dell’umore della cittadinanza: “Mi auguro che i comitati contro l’antenna e i flumeresi si organizzino in maniera massiccia per presidiare la zona”, commenta. E si appella al regolamento comunale approvato circa un anno fa che voleva la localizzazione dei tralicci, invece, in località Monticelli. “E’ normale che ci siano le antenne per la telefonia, d’altronde tutti utilizziamo i cellulari – precisa il sindaco Di Paola, che entra nel dettaglio –. Il nostro diniego è per una scelta di localizzazione sbagliata e non condivisa da parte della popolazione, cha va a solo vantaggio di un singolo”. (di Antonietta Miceli)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here