Verso le regionali – Alleanza di Centro: “Basta rinvii, il centrodestra ufficializzi la candidatura di Caldoro”

Verso le regionali – Alleanza di Centro: “Basta rinvii, il centrodestra ufficializzi la candidatura di Caldoro”

3 Marzo 2020

Michele De Leo – “Non sono tollerabili ulteriori perdite di tempo: il centrodestra deve dare il via libera alla candidatura di Stefano Caldoro alla Presidenza della Regione Campania”. La direzione regionale di Alleanza di Centro – riunitasi a Napoli per proseguire il percorso verso l’appuntamento elettorale di primavera – rilancia la necessità, per la coalizione di centrodestra, di superare la fase di impasse e ufficializzare l’avvio della campagna elettorale. “Aspettare ancora – evidenzia il partito di Francesco Pionati, presente ai lavori unitamente ai dirigenti nazionali – non solo non ha alcun senso, ma rischia di dare un vantaggio tattico agli avversari e ritardare le scelte operative del centrodestra: chi insiste su questa linea se ne assumerà la responsabilità dinanzi al corpo elettorale e alla grande famiglia del centrodestra unito”. La direzione regionale di Alleanza di Centro rimarca pure il proprio sostegno a Stefano Caldoro, il quale “resta il candidato migliore, non solo per vincere ma soprattutto per governare una Regione importante e complessa come la Campania”. “Se qualcuno ha in tasca il “Maradona” della situazione – chiosano, in una nota, i vertici del partito – ne indichi il nome: saremo i primi a sostenerlo entusiasticamente. Ma se, come pare, questa ipotesi non c’è, non esiste ragione logica di perdere altro tempo”. Il partito fondato da Pionati è già pronto alla sfida, “con proprie liste, rinnovate e di qualità, capaci di offrire buon governo ad una regione fortemente in difficoltà sul piano economico e sociale”.