Ventisei anni dopo, Quindici ricorda le vittime della frana del 5 maggio 1998

0
838

Quindici ricorda le undici vittime della frana del 5 maggio 1998. L’appuntamento con la memoria di una delle piu’ gravi tragedie nelle storia dei dissesti ambientali del Paese e’ previsto per domani pomeriggio, organizzato dal Comune, dalla Chiesa e dalla Proloco. Alle 17:45, orario in cui si staccarono dalla montagna di Pizzo D’Alvano centinaia di migliaia di metri cubi di fango, travolgendo il centro storico del paese, cancellando storie e vite, il commissario prefettizio Vincenzo Lubrano, che da alcune settimane guida la terna prefettizia che amministra il paese. Alle 18 sarà officiata nella Chiesa madre una santa messa in ricordo delle vittime. Alle 18:45 partirà come ogni anno, una fiaccolata che da Piazza Municipio raggiungerà il Parco della Memoria di Via Fontana.