Valle Caudina, spaccio di droga: assolti

Valle Caudina, spaccio di droga: assolti

11 Febbraio 2021

Assolti dall’accusa di essere corrieri della droga. I fatti risalgono al 2018 quando i due imputati, originari di San Martino Valle Caudina, erano stati fermati a San Felice a Cancello dai carabinieri della compagnia di Maddaloni.

Avevano addosso circa 7 grammi di cocaina e  immediatamente furono arrestati per possesso di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

I due coniugi, difesi dagli avvocati Valeria Verrusio del Foro di Avellino e Fiorita Luciano del Foro di Benevento, hanno scelto di essere giudicati con rito abbreviato. La difesa ha posto l’attenzione su provenienza e possesso della droga. Così è arrivata l’assoluzione.