Avellino, aggressione a bottigliate: c’è la prescrizione

0
52

Aggressione a bottigliate, scatterà la prescrizione in Appello per una 30enne di Avellino, pregiudicata. E’ accusata di aver colpito una coetanea, con una bottiglia, nel 2013 al culmine di una lite. Un episodio che, in un primo tempo, le era costata un’accusa per tentato omicidio. Fatta riqualificare, durante il processo di primo grado, dall’avvocato Costantino Sabatino. Ora, in secondo grado, è ormai maturata la prescrizione.