“Vaccini per over 80 a Campo Coni. Superiori? In attesa di garanzie certe non apro”. Festa fa il punto

“Vaccini per over 80 a Campo Coni. Superiori? In attesa di garanzie certe non apro”. Festa fa il punto

1 Febbraio 2021

Renato Spiniello – Entro la fine di febbraio ad Avellino partirà la campagna vaccinale sugli over 80. Parola del primo cittadino Gianluca Festa nella consueta diretta Facebook del lunedì sera. La fascia tricolore ha incontrato questo pomeriggio negli uffici di via Degli Imbimbo la manager dell’Asl Maria Morgante, alla quale ha proposto di utilizzare la tendo-struttura del Campo Coni per le somministrazioni delle dosi del siero.

“Nei prossimi giorni effettueremo dei sopralluoghi con i tecnici dell’Asl – spiega il sindaco -. La struttura è particolarmente adatta perché ampia, coperta e con parcheggi e servizi igienici. In seguito poi valuteremo anche altri edifici”.

Novità anche per il dissequestro dell’area di Piazza Castello, che presto vedrà quindi l’apertura di un tratto stradale. Festa poi dedica un ampio capitolo alla vicenda scuole: nel capoluogo, ricordiamolo, sono aperte le scuole dell’Infanzia, le Primarie e le Secondarie di primo grado. Ancora didattica a distanza, invece, per le Superiori. “Per il 70% sono frequentate da studenti che provengono da fuori città – motiva Festa -. Aprendole esporrei la nostra comunità a rischio di eventuale contagio. Nel week-end farò altre valutazioni, ma senza garanzie certe per ora non posso riconsentire la didattica in presenza per questo tipo di istituti”.