Vaccini, De Luca: “Da giugno J&J per i maturandi e Pfizer per i minorenni”

Vaccini, De Luca: “Da giugno J&J per i maturandi e Pfizer per i minorenni”

28 Maggio 2021

“In Campania abbiamo superato le 72mila vaccinazioni in 24 ore, siamo andati oltre l’obiettivo che ci eravamo prefissati qualche mese fa di riuscirne a fare 60mila al giorno in maniera tale di arrivare a 1,8 milioni di somministrazioni nell’arco di un mese, sempre con l’obiettivo di vaccinare tutti i cittadini di Napoli entro luglio, le isole e i capoluoghi di provincia. Se avremo le dosi necessarie riusciremo a raggiungere questo obiettivo”.

Lo afferma nella consueta diretta Facebook del venerdì il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, che resta critico rispetto alla distribuzione delle dosi di vaccino in Campania da parte del generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario per l’emergenza Covid-19.

I prossimi obiettivi del governatore sono immunizzare il comparto turistico-alberghiero in tutta la regione e vaccinare maturandi e under 18. “Se arrivano i vaccini entro domenica, dai primi di giugno – spiega De Luca – possiamo vaccinare i ragazzi che dovranno affrontare l’esame di maturità. Per coloro per hanno più di 18 anni useremo Johnson & Johnson. Sotto i 18 anni Pfizer”. In regione sono tuttavia centinaia di migliaia (circa il 15% della popolazione) le persone che non vogliono vaccinarsi, rimanendo esposte al contagio.