Vaccinazioni al Frangipane, Cittadinanzattiva: “Si usino i locali messi a disposizione dal Comune”

Vaccinazioni al Frangipane, Cittadinanzattiva: “Si usino i locali messi a disposizione dal Comune”

9 Marzo 2021

La nota di Cittadinanzattiva Ariano: “La Direzione Aziendale della ASL AV, con comunicati stampa, ci aggiorna sull’apertura dei punti vaccinali che progressivamente insedia sul territorio, da ultimo quelli di Mugnano del Cardinale, Montoro, Atripalda e Montefalcione. Considerato che il Comune di Ariano ha immediatamente ed opportunamente adeguato e messo a disposizione della ASL due locali per la somministrazione delle vaccinazioni (uno nel Centro polivalente del rione Martiri, l’altro presso il palazzetto dello sport di Cardito) non si comprende perché si continua ad utilizzare la struttura dell’ospedale Frangipane per le vaccinazioni. Tralasciando le osservazioni sull’intera organizzazione, sulle aggregazioni, sugli spostamenti a cui sono costretti i cittadini (residenti ad Ariano convocati a S. Angelo dei Lombardi) si ritiene che l’utilizzo delle strutture ospedaliere, giustificato nell’iniziale fase emergenziale, sia sanitariamente non giustificabile e comporta un ulteriore allontanamento di pazienti non COVID dal nosocomio”.