“Una persona alla volta”, l’ultimo libro di Gino Strada ad Avellino

0
623

L’ultimo libro di Gino Strada, “Una persona alla volta”, approda ad Avellino. Sarà presentato domani, venerdì 4 novembre, alle 18.00 presso la sede del Sindacato Pensionati Italiani (SPI) della Cgil, in viale Italia, con la partecipazione di Simonetta Gola, curatrice del libro e responsabile della comunicazione di Emergency.

“Una persona alla volta” è il racconto in prima persona di un impegno durato tutta la vita, il cui obiettivo non è mai risuonato così urgente e la cui voce non è mai mancata così tanto come in questi giorni in cui un nuovo conflitto porta la distruzione alle porte dell’Europa.

Il libro racconta l’emozione e il dolore, la fatica e l’amore di una grande avventura di vita che ha portato Gino Strada a conoscere i conflitti dalla parte delle vittime. In ognuna di queste pagine risuona una domanda radicale e profondamente politica, che chiede l’abolizione della guerra e il diritto universale alla salute.

L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti. Modera Davide Cerbone, giornalista de Il Mattino. Leggerà alcuni passi del libro l’attrice teatrale Fernanda De Vita.