“Un irpino di successo e con idee innovative. Darà la spinta necessaria alla ripresa post covid”. Biancardi e Festa “promuovono” il nuovo presidente di Confindustria

“Un irpino di successo e con idee innovative. Darà la spinta necessaria alla ripresa post covid”. Biancardi e Festa “promuovono” il nuovo presidente di Confindustria

28 Novembre 2020

Alfredo Picariello – Il presidente designato di Confindustria Avellino “piace” anche ai vertici istituzionali irpini. Emilio De Vizia unisce Palazzo Caracciolo e Palazzo di città. L’imprenditore, futuro numero uno di via Palatucci, viene salutato con soddisfazione ed affetto da Domenico Biancardi e Gianluca Festa.

“Emilio De Vizia è imprenditore di primo piano di questa terra che ha fatto conoscere anche fuori dai confini regionali”, dice il presidente dell’amministrazione provinciale di Avellino. “C’è la certezza – prosegue – che lavorerà per l’Unione degli Industriali e per il rilancio del territorio. Spero ci siano occasioni di collaborazione così come è stato con Pino Bruno, esempio di attaccamento alla sua Irpinia”.

“Saluto con grande gioia e soddisfazione la notizia della designazione di Emilio De Vizia a ricoprire l’incarico di Presidente di Confindustria Avellino”. Questo il commento del primo cittadino del capoluogo irpino.

“L’associazione conferma la sua vocazione ad avere ai vertici imprenditori di grande prestigio e spessore. Emilio De Vizia, che ho la fortuna di conoscere e del quale ho apprezzato, sin da subito, le doti umane e professionali, è un imprenditore irpino di fama nazionale che ha saputo conquistare sul campo la stima e la considerazione del mondo confindustriale, e non solo”.

“Sono convinto – conclude Gianluca Festa – che saprà ben rappresentare, a tutti i livelli, le esigenze dell’imprenditoria sana di questa provincia. Emilio De Vizia è un imprenditore giovane, con idee innovative, che sicuramente sapranno dare quella spinta necessaria per affrontare la fase di ripresa post covid”.