Truffe a Fontanarosa, nuovo allarme

Truffe a Fontanarosa, nuovo allarme

4 Agosto 2021

Truffe a Fontanarosa in provincia di Avellino. I criminali hanno preso di mira i residenti più anziani. Selezionano le vittime con cura, spesso scegliendo chi è affetto da disabilità, patologie o per vari motivi è più vulnerabile. L’amministrazione comunale ha così inviato un messaggio per sensibilizzare la cittadinanza.

“Da alcuni giorni – fanno sapere dal Municipio – una banda di delinquenti sta telefonando a casa di persone anziane spacciandosi per familiari in cerca di aiuto.

Sta accadendo in vari comuni Irpini. Si fanno consegnare soldi o gioielli con diverse modalità. Qualsiasi movimento strano chiamate subito 112 o 113. Figli e nipoti avvisate soprattutto i vostri genitori, nonni e persone vulnerabili”.

Il primo approccio dei truffatori, di solito, avviene al telefono. Si spacciano per parenti della vittima, dicendo di dover ricevere un pacco. Poi si presentano a casa degli anziani, fingendosi finti corrieri, facendosi consegnare un somma in denaro o degli oggetti preziosi.