Truffa sui ristori Covid: quattro arresti della Gdf ad Avellino

0
2590

AVELLINO- Una maxitruffa sui ristori Covid, che dovrebbe superare il milione di euro. Quella scoperta dalle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Avellino e dalla Procura di Avellino che hanno eseguito nelle ultime ore quattro misure cautelari firmate dal Gip del Tribunale di Avellino. Due indagati sono finiti in carcere e due agli arresti domiciliari. I reati contestati a vario titolo sarebbero quelli di truffa aggravata ai danni dello Stato, autoriciclaggio e per uno degli indagati anche quello di falso in bilancio. Le indagini delle Fiamme Gialle sono state coordinate dal pm della Procura di Avellino Vincenzo Russo. Maggiori dettagli saranno molto probabilmente resi noti nelle prossime ore.
In aggiornamento