Gdf Benevento, sequestro di 57.622 prodotti non conformi agli standard di sicurezza

0
935

Dentifrici, deodoranti e trucchi per donna, numerosi contenitori di cera depilatoria ma anche tanti collutori, circa 60.000 gli articoli sequestrati dai militari della Sezione Mobile del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Benevento durante un controllo effettuato nell’ambito dei servizi di tutela alla salute dei consumatori.

La merce sequestrata era esposta per la vendita all’interno di un’attività commerciale situata nel territorio sannita, il cui titolare di origini cinesi dovrà corrispondere una sanzione amministrativa fino ad un massimo di 25.823 euro prevista dall’articolo 12 del Codice del Consumo.

L’immissione in commercio di prodotti non conformi agli standard di sicurezza può causare concreti e seri danni alla salute delle persone, specie in alcuni, delicati settori come quello dell’igiene. La mancanza di indicazioni in lingua italiana riportanti le sostanze contenute, le modalità d’uso e le eventuali precauzioni per l’utilizzo può, infatti, costituire un serio e concreto pericolo per i consumatori.

L’attività svolta, che rientra nell’ambito del più ampio contesto del controllo economico del territorio, rappresenta un’ulteriore riprova del quotidiano impegno profuso dalla Guardia di Finanza di Benevento a tutela della legalità e, nel caso di specie, soprattutto dell’incolumità dei cittadini.