Truffa SSN, l’Asl chiede somme indebitamente corrisposte ai medici

0
4

L’Azienda Sanitaria Locale di Avellino, diretta dall’Ing. Sergio Florio, relativamente agli accertamenti posti in essere dalla Guardia di Finanza della Provincia Avellino, per quote indebitamente corrisposte a medici di Medicina Generale per assistiti deceduti, comunica che procederà al recupero delle stesse, secondo quanto sancito dalla Sentenza della Cassazione del Lavoro n°13235 del 9/6/2009 e ai sensi dell’articolo 2033 del Codice di Procedura Civile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here