Tribunali, Sibilia (M5S):”Pd e Pdl incuranti del proprio territorio”

0
2

Sullo stato di agitazione in corso a Sant’Angelo dei Lombardi e ad Ariano Irpino, interessati dalla soppressione dei tribunali, interviene il deputato cittadino Carlo Sibilia: “Seguo con attenzione gli sviluppi delle manifestazioni a cui, da questa mattina, stanno dando vita i cittadini dei due Comuni irpini e i dipendenti dei Palazzi di Giustizia, che saranno accorparti alle sedi di Avellino e Benevento. Capisco il senso di disperazione ed impotenza delle comunità. E’ lo stesso che proviamo noi rispetto al vergognoso tentativo di modificare l’art.138 della Costituzione messo in atto in Parlamento in questi giorni. Nel caso specifico, il Movimento 5 Stelle ha fatto tutti i passaggi che poteva esperire come forza di opposizione. Il Ministro Cancellieri avrebbe dovuto accogliere con favore la proposta di buon senso dei sindaci Repole e Mainiero. Tutto questo sarebbe potuto accadere se i partiti di maggioranza di Governo avessero avuto a cuore le sorti dei propri territori, sempre più depredati dei servizi pubblici essenziali in ossequio ad una politica di tagli lineari di spesa quando, invece, gli sprechi veri sono altrove. Pd, Pdl e Sc si assumano la responsabilità di privare l’Alta Irpinia e l’Ufita di un indispensabile presidio di legalità e del diritto dei cittadini all’amministrazione della giustizia”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here