Trasportava afgani all’interno di un TIR, arrestato camionista 55enne a Benevento

Trasportava afgani all’interno di un TIR, arrestato camionista 55enne a Benevento

12 Settembre 2020

È stato bloccato sul raccordo ed arrestato il 55enne camionista di nazionalità georgiana che trasportava i ragazzi afgani.

Secondo la ricostruzione della Squadra Mobile, gli otto afgani avevano contattato un cittadino curdo in Grecia che li aveva nascosti in un bosco per qualche giorno per poi farli salire in orario notturno a bordo dell’autoarticolato.

Gli extracomunitari hanno anche raccontato di aver pagato tra i 2.500 e 4mila euro ciascuno per arrivare in Francia, Germania e Svizzera dove avrebbero dovuto ricongiungersi con i loro familiari.

Da qui l’arresto del camionista, che ha fornito dichiarazioni ritenute contrastanti con le altre. Per lui, anche l’aggravante di aver esposto a pericolo di vita o incolumità personale i migranti che erano stipati all’interno del camion frigorifero da oltre 40 ore.

Al termine dell’operazione, il camion, il telefono cellulare dell’indagato e 200 euro, sono stati sequestrati dalla Polizia.