Tra pace, arte e magia: torna Grottolella “Viaggiando sotto le stelle”

0
903

Tra pace, arte e magia: torna Grottolella “Viaggiando sotto le stelle”, la rassegna itinerante d’arte e musica (jazz, swing e blues) promossa dal Comune con il patrocinio della Provincia di Avellino e di Sistema Irpinia, in collaborazione con la Parrocchia S. Egidio Abate e con tutte le associazioni presenti sul territorio.

Attraverso spettacoli e suggestioni, tra magia, colori e sapori, sarà possibile guardare le stelle grazie all’osservatorio astronomico (AstroAtripalda) installato nella piazzetta panoramica dell’antico Castello Macedonio.

La novità dell’edizione 2022 (che ha come sottotitolo Grottolella – Kyiv tra pace, arte e magia) sarà la presenza di artisti e amici ucraini che intrecceranno le loro arti e tradizioni alle nostre.

Tante e coinvolgenti le performance in cartellone. Ilaria Scarano vestirà i panni di Frida Kahlo, il Collettivo Agata darà “voce” all’acqua attraverso una prestazione sonora multimodale, Luca Scarpati, l’incantatore di fiamme, attraverso la sua arte, racconterà la storia di una fiamma, gli attori Luca Aquino e Salvatore Iermano del Teatro di Gluck accompagneranno i visitatori con i loro “racconti in cammino”. E ancora, maghi, trampolieri e farfalle danzanti.

In mostra, le prestigiose opere dei Maestri Raffaele Capone, Carmine Centrella, Serena D’Onofrio, Antonella Gensale in arte Marì, Antonio Manganiello, Celeste Napolitano, Federico Natale, Lara Nex Oliva, Petro Smykovskyi, Vincenzo Tino, Generoso Vella.

Onorati di poter presentare nel chiostro di Palazzo Pellegrini la personale “Cuore Diserbato” del Maestro Giovanni Spiniello, cittadino illustre di Grottolella.
Sui vari palcoscenici dislocati in tutto il borgo, si esibiranno i Barabba Blues, MjC Percussion’ Sax, Antonio Scafuri e Sandro Amato e i Vintage Cafè Trio.

Ampio spazio ai prodotti del territorio con le aziende agricole e vitivinicole locali Cinque Quattro, Coluccino, Crypta Castagnara, Terra dei nonni, Nittolo.
Parteciperanno all’evento la A.S.D Polisportiva Fènix di Grottolella attraverso delle dimostrazioni di Badminton, a cura di Michele Spiga, Direttore Tecnico dell’Atletica Avellino, e Costantino Maietta, Delegato Provinciale della Federazione Badminton, e la A.S.D. Rajptus di Avellino con dimostrazioni di scherma, a cura del Tecnico Federale, Ramesh Rajput, e del Delegato Provinciale della Federazione Italiana Scherma, Daniela Pagnotta. Presenti stand enogastronomici.