Tommariello d’Oro: irpini illustri sul palco di Santa Paolina

0
3

Serata di gala a Santa Paolina per Tommariello d’Oro, manifestazione giunta alla sua terza edizione. Riconoscimenti speciali per Carmine Calzoni e Antonio Laudati, Procuratore della Repubblica di Bari. “Anche in Irpinia – ha detto dal palco il neo Procuratore Laudati – bisogna sviluppare in Irpinia una sinergia con le Forze dell’Ordine di fuori provincia per evitare l’espansione della camorra. Un plauso va ai nostri rappresentanti militari che in questi anni hanno decapitato i vertici dei clan più temuti: i Graziano e i Cava”. Il prossimo 9 settembre Laudati sarà investito ufficialmente della carica presso la Procura barese. Premiati anche il giornalista Rai Gianni Porcelli e l’attore irpino Nicola Canonico. Alla manifestazione hanno preso parte numerose personalità del mondo politico e civile: il presidente della Provincia Cosimo Sibilia, l’assessore Raffaele Coppola, l’assessore Mino Gnerre, l’assessore Antonia Ruggiero, l’assessore Raffaele Lanni, il consigliere comunale Nicola Battista, il parlamentare Arturo Iannaccone, il consigliere regionale Franco D’Ercole, il vice questore Antonio Campolattano, il maggiore della Guardia di Finanza Lallo. In prima fila il primo cittadino di Santa Paolina Angelina Spinelli. Mattatori della serata Gianfranco e Simona D’Angelo e la showgirl Sara Varone. Spettacolo e intrattenimento con l’orchestra del Conservatorio Cimarosa e con i ballerini del piccolo schermo Natalia Titova e Samuel Peron.

VEDI PHOTOGALLERY

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here