Terremoto nel Sannio, anche l’Irpinia nella “zona rossa”: ecco i comuni

Terremoto nel Sannio, anche l’Irpinia nella “zona rossa”: ecco i comuni

25 Novembre 2019

Il Sannio continua a tremare e le ultime scosse sono state avvertite anche nei comuni della provincia di Avellino più vicini all’epicentro. Buona parte dell’Irpinia è stata inserita nella “zona rossa” compresa in un raggio di 20 chilometri dall’epicentro: Roccabascerana, Chianche, Petruro Irpino, San Martino Valle Caudina, Altavilla Irpina, Pietrastornina, Torrioni, Sant’Angelo a Scala, Tufo, Santa Paolina, Grottolella, Montefusco, Cervinara, Rotondi, Capriglia, Prata Principato Ultra, Summonte, Montefredane, Pratola Serra, Ospedaletto d’Alpinolo, Pietradefusi, Quadrelle, Sirignano, Mugnano del Cardinale, Mercogliano, Baiano, Avella, Montemiletto. Venticano, Torre Le Nocelle, Sperone, Manocalzati, Montefalcione, Avellino, Candida, Atripalda, San Potito, Monteforte, Parolise, Cesinali, Taurasi, Lapio, Aiello.