Terremoto, la solidarietà del sindaco: “Avellino è con voi”

0
1129

Con un post pubblicato sulla sua pagina ufficiale sui social, il sindaco di Avellino esprime tutta la propria vicinanza, ed il proprio dolore, alla popolazione di Siria e Turchia devastata dal sisma. Gianluca Festa ricorda che gli irpini sono figli di un terremoto che ancora oggi fatichiamo a lasciarci alle spalle.

Per questo motivo, la popolazione della provincia di Avellino, sottolinea il primo cittadino, sa bene cosa voglia dire ritrovarsi travolti d’improvviso da una forza distruttiva così cieca ed implacabile.

Festa rivolge il suo pensiero, e la solidarietà delle comunità che rappresenta, alle centinaia di migliaia di persone le cui esistenze sono state sconvolte nel cuore della notte, agli sfollati, ai senza tetto. A tutte le vittime. Conclude affermando: Avellino è con voi.