Teora, ritrovato esanime in una pozza di sague: s’indaga

0
10

Teora – E’ stato ritrovato riverso a terra, esanime, in una pozza di sangue, nei pressi di un casolare in campagna. E’ giallo a Teora, in contrada Conche, per il ritrovamento del corpo senza vita di A. Z., 60enne teorese ma residente a Lioni. Allertati dalla moglie dell’uomo, sul posto sono giunti dapprima i volontari della Misericordia: ai loro occhi si è presentata una scena raccapricciante. L’uomo presentava diverse ferite sui polsi e una ferita più profonda (presumibilmente aveva perforato l’arteria femorale) su una gamba. Si pensa al suicidio anche se i contorni della vicenda non sono ancora chiarissimi. Sul fatto faranno luce le forze dell’ordine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here