Tentato omicidio a viale Italia: il giorno dell’interrogatorio

Tentato omicidio a viale Italia: il giorno dell’interrogatorio

17 Agosto 2021

Tentato omicidio in viale Italia: l’indagato sarà ascoltato questa mattina dal pubblico ministero. Il 55enne, pluripregiudicato, residente a Rione Parco, si era avvalso della facoltà di non rispondere nel corso dell’interrogatorio di garanzia. In quell’occasione aveva reso solo dichiarazioni spontanee, che non sono giuridicamente equiparabili a un interrogatorio.

Ora l’uomo potrà provare a ricostruire la dinamica dell’agguato registrato la notte tra il 6 e 7 luglio quando l’indagato è accusato di aver sparato con la pistola 7.65 ferendo tre uomini, due di questi sono padri e figlio. 

La misura cautelare, richiesta dalla Procura dopo gli accertamenti dei carabinieri, è stata firmata dal Gip del Tribunale di Avellino Francesca Spella. I carabinieri del nucleo investigativo coordinati dal capitano Pietro Laghezza avevano identificato il responsabile.