Tentata rapina in banca: condannato

Tentata rapina in banca: condannato

28 Gennaio 2021

Due anni di reclusione e multa a seicento euro per un 27enne di Melito di Napoli accusato del concorso i una tentata rapina eseguita il 15 marzo del 2019 presso la filiale della Bcc di Flumeri.

Per la Procura l’imputato, con un taglierino, aveva minacciato la cassiera e poi un collega. Provvidenziale si era rivelato l’intervento di un cliente della banca che aveva scagliato un cestino dei rifiuti contro l’imputato che era fuggito in compagnia di un complice, rimasto all’esterno a fare da palo.

L’imputato è stato beccato per un colpo simile in una banca di Ariano Irpino. Fra gli elementi, che si sono rivelati determinanti per incastrarlo, una impronta trovata sul bancone della filiale.