Acs, in aula l’investigatore

Acs, in aula l’investigatore

28 Gennaio 2021

Torna in aula il Processo Acs. Questa mattina, presso il tribunale di Avellino, si terrà il contro-esame dell’ex capo della Squadra Mobile del capoluogo irpino, Marcello Castello, che ha coordinato le indagini che, nel lontano 2013, avevano investito la partecipata comunale del capoluogo irpino.

La Procura di Avellino aveva indagato su alcune cooperative che avevano intrattenuto rapporti con Acs. E veniva contestata anche una presunta agevolazione di assunzioni indicate dall’allora manager di Acs Amedeo Gabrieli, già assolto per un processo parallelo in cui era stata contestata la corruzione elettorale.

La testimonianza del dirigente Castello è fondamentale, l’investigare ha infatti guidato l’inchiesta principale dalla genesi fino all’esecuzione delle misure cautelari.