Taglialatela: “Sarà emozionante tornare a giocare al Partenio”

0
60

Amareggiato per il compagno di reparto, ma allo stesso tempo pronto e felice per sè. Queste le sensazioni di Pino Taglialatela alla notizia della squalifica dell’estremo difensore dei lupi Mimmo Cecere. Una punizione che per il portiere di “riserva” sembra un po’ esagerata. “Non mi aspettavo una punizione del genere – ha affermato Taglialatela – credo che quella della Commissione disciplinare sia stata una decisione molto esagerata. Sono davvero molto dispiaciuto per Mimmo”.La prima novità certa, quindi, per gli undici biancoverdi che scenderanno in campo contro la Triestina sarà la presenza del portiere di origine partenopea tra i pali. “Domenica prossima toccherà a me difendere la porta dell’Avellino – continua il numero uno avellinese – Non mi preoccupa questa responsabilità, anche se ritornare al Partenio dopo tanti anni, sarà per me davvero emozionante. Voglio dare il massimo, perchè sono venuto a giocare qui per dare tanto a questa piazza”. Una chiamata nel rettangolo di gioco, inattesa per Taglialatela, ma sicuramente in una gara da vincere. “Non mi sarei aspettato di giocare già contro la Triestina. Sarà una partita da vincere, del resto è la prima gara ufficiale tra le mura amiche davanti al pubblico irpino e per l’occasione recuperiamo elementi importanti”. Sulla Triestina il portiere dei lupi ha affermato: “E’ sicuramente una buona squadra, ma credo ancora incompleta. L’Avellino ha una buona possibilità di vincere, bisognerà solo stare attenti a qualche giocatore in attacco, che potrebbero darci dei problemi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here