Superbike – Per l’irpino Vittorio Iannuzzo si prevede un lungo stop

0
4

Si prevede una lunga degenza per il pilota avellineseVittorio Iannuzzo. Il 26enne irpino, campione di Superbike nello scorso week-end si è fatto male ad un braccio nel Gran Premio di Island in Australia, dopo essersi scontrato con la moto di Michel Fabrizio, nel maxi incidente di sabato scorso. La gara che all’inizio è andata avanti è stata poi sospesa. Un fine settimana, negativo quella nella terra dei canguri per il Team Pedercini. Il campano si è fratturato il polso nella mano sinistra nel contatto in partenza con Michel Fabrizio. Il pilota avellinese, sopravvenendo dalle retrovie si è trovato il romano ancora fermo sullo schieramento di partenza e seppur cercando di evitarlo gli è finito addosso sul lato sinistro. Trasportato a Melbourne è stato prontamente operato per ridurre il danno. I medici hanno mantenuto la prognosi riservata, ma le previsioni sono quelle di uno stop di minimo due mesi. Lucio Pedercini, direttore sportivo: afferma “Siamo tutti veramente dispiaciuti per quanto è capitato a Vittorio e non possiamo che fargli i nostri migliori auguri. Purtroppo l’infortunio sembra essere grave e non ci permetterà di schierarlo a lungo. Noi confidiamo comunque nella sua grande voglia di tornare in sella, per abbreviare i tempi di recupero e poterlo quanto prima vedere di nuovo in pista”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here