Sturno – Rapinano un anziano, in manette due pregiudicate di Melfi

19 Novembre 2005

Sturno – Una 40enne ed una 62enne, originarie e residenti a Melfi, sono state tratte in arresto dai Carabinieri della Stazione di Frigento e della Compagnia di Mirabella Eclano, guidati dal Capitano Marco Iannucci, per rapina in concorso. Il reato è stato commesso in tarda mattinata a chiusura del mercato settimanale a Sturno: le due donne, senza fissa dimora e pluripregiudicate per reati che vanno dal borseggio allo scippo, al furto e alla rapina, approfittando della confusione hanno spintonato un 61enne del posto facendolo cadere in terra. Con maestria, sono riuscite ad asportare il portafogli contenente duecento euro ed i documenti di riconoscimento. Fortunatamente, il tutto è stato notato dai Carabinieri che erano in servizio di pattugliamento proprio al mercato. Hanno, dunque, colto in flagranza di reato le due ladre e le hanno ammanettate con l’accusa di rapina in concorso. Ora si trovano presso il Carcere di Bellizzi Irpino.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.