Sturno –‘Il Solco di San Michele’: voci a confronto

0
3

Sturno – La cittadina ufitana in festa per San Michele. Dopo il rito del ‘solco’ – l’antica tradizione contadina che consiste nel tracciare un’ampia fenditura con l’aratro alla vigilia delle festività in onore dell’Arcangelo – l’associazione ‘Il Solco’ ha organizzato per sabato 30 settembre il quarto convegno sui riti e le usanze di San Michele. L’evento si terrà presso l’auditorium comunale di Sturno e consentirà a tutte le associazioni di categoria a valorizzare questa tradizione che da anni riveste sul territorio un evento dalla grande importanza antropologica. Il meeting illustrerà le modalità con le quali la gente contadina pratica il rito, come nell’arco del tempo si sia evoluto e come diversi esperti siano in contrasto sulle sue origini. La tradizione del ‘solco’, però, non è un rituale prettamente irpino. Infatti alla tavola rotonda sono stati invitati gli amministratori di Castelfranco in Miscano (Bn), Rocca Pia (Aq), San Bartolomeo in Galdo (Bn), Loreto Aprutino (Pe) e Valetano (Fr) che relazioneranno sulla pratica del solco nei propri Comuni. Anticamente ‘lo surco re l’Angelo’ veniva praticato da un aratro trainato da massicci buoi. Successivamente, grazie al progresso della meccanica, l’aratro ha ceduto il passo al trattore, ma l’operazione resta comunque impegnativa e ardua. I contadini, infatti, raggiungono alle prime luci dell’alba una zona periferica di Sturno, dove da anni il rito si svolge. Una tradizione particolarmente sentita in paese che annualmente richiama molti turisti anche dalle province del beneventano e del pescarese. Negli ultimi dieci anni, la tradizione del ‘solco’ è stata portata avanti grazie all’impegno del gruppo ‘Il Solco’ che nonostante il continuo mutare delle mode e delle abitudini della popolazione, fa rivivere la millenaria iniziativa. Lo scopo del gruppo di membri dell’Onlus è quello di promuovere attività tese alla valorizzazione delle tradizioni locali, mostrando una certa sensibilità verso la cultura del comprensorio ufitano. Ultima iniziativa in ordine cronologico, la partecipazione dei soci fondatori alla Fiera Expo promossa dall’amministrazione comunale di Sturno. Per l’occasione è stato proiettato un documentario in dvd illustrante le fasi salienti de ‘lo surco re l’Angelo’. Inoltre, sempre nell’ambito della Fiera, è stato presentato il libro di Michele Sisto sul magico rito che accompagna la comunità nelle celebrazioni in onore di San Michele.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here