Strage Acqualonga, al via il processo d’Appello. Procura di Napoli contro l’assoluzione di Castellucci

Strage Acqualonga, al via il processo d’Appello. Procura di Napoli contro l’assoluzione di Castellucci

7 Gennaio 2021

Si torna oggi nell’aula della II Sezione Penale di Napoli dopo il rinvio di ottobre per il processo di secondo grado sulla strage di Acqualonga del 28 luglio 2013.

In primo grado era stato condannato a 12 anni il titolare dell’agenzia che noleggiò il bus e a 8 anni la funzionaria della Motorizzazione civile che falsificò la revisione del pullman. Condanne tra i 5 e i 6 anni anche ad alcuni tra funzionari e dirigenti di Autostrade per l’Italia, mentre altri della medesima società, tra cui l’ex amministratore delegato Giovanni Castellucci erano stati assolti.

E’ la prima udienza del tanto atteso processo d’Appello e si concentrerà in particolar modo sull’esaminazione degli atti provenienti da Genova e sulle intercettazioni telefoniche tra Giovanni Castellucci e l’ex dirigente Aspi Paolo Berti.