Stefano Tacconi migliora, dopo l’operazione ha lasciato il reparto di Rianimazione

0
7142

Stefano Tacconi, ex portiere di Avellino e Juventus, ha lasciato il reparto di Rianimazione dell’ospedale Molinette di Torino dopo un intervento di cinque ore all’aorta femorale eseguito ieri. Lo comunica in una nota l’azienda ospedaliera della Città della Salute. L’ex portiere ha passato una notte tranquilla nel reparto di Rianimazione, diretto dal dottor Roberto Balagna. Il decorso post operatorio procede regolarmente.

Le condizioni cliniche del paziente sono stabili e si osserva un rapido miglioramento nella perfusione e circolazione dell’arto inferiore destro operato ieri pomeriggio. Nel primo pomeriggio di oggi, Tacconi è stato trasferito nel reparto di degenza di Chirurgia vascolare universitaria, diretto dal professor Fabio Verzini. La moglie Laura, intervenendo durante il programma “Mattino 5”, ha rassicurato sulle condizioni del marito.