Sporting Accadia-Real Ariano, Macchione: “Spareggio giusto, meritiamo la promozione”

Sporting Accadia-Real Ariano, Macchione: “Spareggio giusto, meritiamo la promozione”

20 Maggio 2015

Paolo Macchione, bomber del Real Ariano, ha dato un contributo fondamentale alla compagine allenata da Carmelo Marinaccio nella rimonta realizzata nel girone di ritorno che porterà i biancazzurri a giocarsi la Promozione nello spareggio contro lo Sporting Accadia.
Lo spareggio è giusto – dichiara l’attaccante arianese – meriteremmo entrambe di fare il salto di categoria considerando i 17 punti di vantaggio sulla terza alla fine della stagione regolare. Lo Sporting ha disputato un girone d’andata strepitoso mentre noi siamo venuti fuori nel girone di ritorno. Abbiamo recuperato otto punti, addirittura siamo andati sopra di due, poi la partita con il Taurasi ha rimesso tutto in discussione.”

 

“Dal punto di vista personale – continua Macchione – sono arrivato in una squadra già forte. Mi sono inserito subito e ho superato il mio record personale di 19 goal ma tutto questo è stato possibile solo grazie ai miei compagni sempre pronti ad incitarmi e ad assistermi in fase realizzativa. Credo sia stata la mia migliore stagione anche se soffro di pubalgia: grazie a mister Marinaccio sto gestendo bene la situazione. L’ago della bilancia di questo campionato sarà sicuramente la vittoria nello spareggio”.

 

Il match contro l’Accadia sarà disputato probabilmente nel pomeriggio di domenica:
Arriviamo a questa gara carichi – spiega la punta del sodalizio del Tricolle – e con la giusta concentrazione. Mancherà qualche squalificato e infortunato ma l’ organico è forte e come dimostrato durante la stagione chiunque verrá chiamato in causa non deluderà le aspettative. Il gruppo è unito e compatto, le sensazioni sono positive, crediamo di giocarcela alla pari e forse dalla nostra abbiamo qualche giocatore in più in grado di poter sbloccare la gara. A volte basta un episodio per vincere questo tipo di partite.
Sicuramente meritiamo la promozione – conclude Macchione – per tutti i sacrifici fatti in questa stagione. Siamo tutti del posto, sarebbe una bella soddisfazione sia per noi stessi che per l intero paese”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.