Sperone, “Quell’acqua non si può bere”

1
101

Il sindaco di Sperone, Marco Santo Alaia, ha disposto il provvedimento temporaneo che vieta l’utilizzo delle risorse idriche a Sperone. L’iniziativa è nata perché sono stati rilevati dei valori oltre la norma, durante i campionamenti ciclici effettuati dall’Asl.

Il Comune realizzerà anche altre analisi e monitorerà la situazione per scoprire cosa possa aver generato l’innalzamento dei valori inquinanti oltre il limite consentito.

1 COMMENT

Comments are closed.