Spaccio in Valle Caudina: assolto

Spaccio in Valle Caudina: assolto

23 Settembre 2021

Il tribunale ha condannato un 24enne di San Martino Valle Caudina a tre anni e quattro mesi di reclusione per spaccio aggravato di hashish e cocaina. L’imputato era stato arrestato in flagranza di reato, a San Martino Valle Caudina, con 300 grammi di marijuana e circa 7 grammi di cocaina. 

Il pm ha chiesto quattro anni e mezzo di reclusione per l’imputato alla luce degli elementi a carico: fra i quali il quantitativo di droga rinvenuta e degli strumenti sequestrati (bilancino di precisione e coltello a serramanico presumibilmente usati per il confezionamento di droga). Il 24enne era difeso da Vittorio Fucci e Cosimo Servodio.