Spaccio, nei guai un 26enne di Sant’Angelo dei Lombardi

0
1364

Gl Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sant’Angelo dei Lombardi nel corso dei servizi finalizzati alla prevenzione e alla repressione dei reati concernenti gli stupefacenti con particolare riferimento agli ambienti del centro cittadino, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino un 26enne del luogo per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. Il giovane è stato fermato, nel tardo pomeriggio di ieri, all’esito di mirati servizi di prevenzione generale e controllo del territorio, a bordo della propria autovettura, in quanto gli agenti lo avevano visto consegnare un involucro ad altra persona, in cambio di alcune banconote. Prontamente intervenuti gli operatori recuperavano il pacchetto nel cui interno erano celati 0,506 grammi di sostanza del tipo crack, nonché la somma in contanti di 285 euro, presumibilmente provento dell’attività illecita. Dagli accertamenti successivi emergeva che il 26enne, noto alle Forze di Polizia, era sprovvisto di patente di guida perché mai conseguita. Condotto in Commissariato, al termine del foto- segnalamento, è stato pertanto denunciato in stato di libertà. L’acquirente della sostanza stupefacente, un 53enne del luogo è stato segnalato alla Prefettura di Avellino quale assuntore di sostanze psicotrope mentre l’autovettura cui era alla guida sottoposta a sequestro in quanto priva di copertura assicurativa.