Spaccio di droga in Valle Caudina, ennesimo arresto delle forze dell’ordine

0
588

Spaccio di droga in Valle Caudina, ennesimo arresto delle forze dell’ordine. Prosegue senza sosta l’offensiva di polizia e carabinieri per arginare il fenomeno. Nel giro di poche settimane, quella di oggi è la sesta operazione condotta e portata a termine con successo, segno della costante attenzione e del massiccio spiegamento di uomini e mezzi.

In campo, questa volta, la Mobile di Avellino e gli agenti del commissariato di Cervinara. Le manette sono scattate ai polsi di un 50enne del posto. L’uomo è gravemente indiziato, allo stato delle indagini, del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La polizia ha effettuato una perquisizione a casa del 50enne. Qui, sono stati ritrovati e sottoposti a sequestro di oltre un chilo (1,233 kg) di marijuana, un bilancino di precisione per il dosaggio delle singole dosi, nonché la somma in contanti di 3.190,00 euro in banconote di vario taglio.

Il Pubblico Ministero della Procura di Avellino ha disposto per l’uomo i domiciliari, in attesa del giudizio di convalida dell’arresto.