Solofra, nuovi tirocini formativi presso il Comune

Solofra, nuovi tirocini formativi presso il Comune

22 Dicembre 2015

E’ ufficialmente partita la convenzione tra il Comune di Solofra e la facoltà di Architettura dell’Università di Napoli per consentire l’avvio di tirocini formativi e di orientamento.

Tale sinergia ha l’obiettivo di dare  la possibilità ad alcuni studenti dell’ateneo campano di  poter svolgere, presso l’Ente di Palazzo Orsini, uno stage curriculare propedeutico alla laurea.

I tirocinanti saranno impegnati in un percorso di formazione professionale da svolgere nell’Ufficio Tecnico del Comune di Solofra.

Entusiasta  il sindaco Michele Vignola che commenta: “La convenzione nasce e matura per  agevolare le scelte professionali dei laureandi in Architettura mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro, realizzando così importanti momenti di alternanza tra studio e lavoro. L’esperienza, oltre ad essere una buona palestra formativa per gli studenti che metteranno in pratica le loro competenze accademiche in un training sul campo, sarà di reciproca utilità”.

“I contributi che ci daranno i ragazzi – aggiunge –  saranno senza dubbio utili e preziosi input per migliorare e affinare anche le specifiche attività comunali portate avanti dal nostro ufficio tecnico”.

Tale convenzione stipulata dal comune di Solofra non è l’unica. Un esempio è la recente partenership  proposta dall’Isiss ‘Gregorio Ronca’. Su questo fronte, l’Ente di Palazzo Orsini ha firmato un apposito protocollo d’intesa insieme agli istituti scolastici di ogni ordine e grado di Solofra, Serino, Montoro,  i rispettivi Comuni, alcune aziende del comprensorio nonché l’Unic (Unione Nazionale Industria Conciaria) e l’Aicc (Associazione Industriali Chimici del Cuoio).

L’obiettivo è definire un virtuoso piano formativo integrato, rispondente alle necessità degli studenti e alle esigenze del mondo produttivo, realizzando momenti di alternanza scuola-lavoro per una collaborazione fattiva finalizzata alla progettazione di percorsi di miglioramento e di inclusione sociale.

Sulla stessa scia si muove l’altra convenzione con la sezione distaccata del liceo scientifico “Vittorio De Caprariis”. Dal 28 dicembre fino al 30 giugno 2016, un gruppo di allievi  sarà impegnato in una attività di formazione e di orientamento.

Veri e propri percorsi personalizzati, in linea con il profilo educativo di ogni singolo allievo, grazie a cui i ragazzi arricchiranno la propria esperienza didattica, lavorando a stretto contatto con il personale dei vari uffici comunali (Segreteria, Demografico, Legale, Servizi alla Persona, Bilancio, Tributi e Patrimonio, Urbanistica e Lavori Pubblici, Ambiente, Sportello Unico Attività Produttive, Polizia Municipale, Biblioteca).

 


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.