Solofra, mezzo etto di hashish in casa: domiciliari per un 26enne

Solofra, mezzo etto di hashish in casa: domiciliari per un 26enne

6 Agosto 2020

Sono stati disposti i domiciliari per il 26enne di Solofra arrestato dai carabinieri perché trovato in possesso, nella sua abitazione, di mezzo ettodi hashish e 750g di marijuana.

A deciderlo è stato il giudice per le indagini preliminari Paolo Cassano. Il giovane è stato denunciato insieme al fratello dai carabinieri di Serino, che hanno trovato in casa, oltre agli stupefacenti, anche un bilancino di precisione e 205 euro in contanti.

Questa mattina il ventiseienne, difeso dall’avvocato Michele Fratello, è comparso in aula per l’udienza di convalida.