Solofra – Immigrazione clandestina: arrestati tre cittadini indiani

0
2

Prosegue senza sosta l’azione dei militari della Compagnia Carabinieri di Avellino per il controllo dell’immigrazione e la repressione della clandestinità. A fronte dei già buoni risultati operativi prodotti dai più recenti servizi mirati al contrasto dell’immigrazione clandestina, continuano le attività finalizzate al controllo sistematico degli stranieri nel capoluogo e nei Comuni limitrofi. E sono ancora i militari della stazione Carabinieri di Solofra a fornire i risultati migliori. Infatti, sono tre gli arresti nei confronti di altrettanti cittadini stranieri, di nazionalità indiana, trovati non solo in stato di clandestinità, ma addirittura colpiti dall’ordine di espulsione dal territorio nazionale firmato dal Prefetto di Avellino. Oltre a questi tre arresti, i Carabinieri di Solofra hanno controllato altri cinque stranieri che sono risultati anche loro sprovvisti di permesso di soggiorno e di qualunque altro titolo che gli permettesse di soggiornare sul suolo italiano, provvedendo perciò a portarli subito all’ufficio immigrazione della Questura di Avellino per l’avvio delle pratiche relative al loro rimpatrio. Dopo la stazione di Solofra, anche quelle di Avellino e di Ospedaletto d’Alpinolo hanno portato buoni risultati procedendo al fermo di altri quattro cittadini extracomunitari sorpresi lungo le vie del capoluogo irpino che dai controlli ai terminali sono risultati assolutamente clandestini. Anche per loro vi è stato il solerte accompagnamento all’ufficio immigrazione. Terminati tutti gli adempimenti di rito, i tre indiani colpiti dagli ordini di allontanamento dal territorio nazionale sono stati trattenuti in caserma. Domani mattina saranno giudicati dal Magistrato di Avellino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here