Smaltimento illecito di rifiuti: assolti

Smaltimento illecito di rifiuti: assolti

18 Giugno 2021

Il tribunale di Avellino ha assolto due imputati accusati di ricettazione, tentando riciclaggio e smaltimento illecito di rifiuti. La Pubblica accusa aveva richiesto, per entrambi, tre anni e sei mesi di reclusione.

Erano accusati di aver sversato e illecitamente smaltito dei rifiuti in contrada Sant’Oronzo. La difesa, rappresentata dagli avvocati Roberto Romano e Marino Capone, ha evidenziato delle incongruenze nella ricostruzione dell’accusa.

Il tribunale, alla fine, ha stabilito l’assoluzione piena per entrambi gli imputati.