Sit in di solidarietà per Mimmo Lucano, prof in pensione si sente male: ricoverato

Sit in di solidarietà per Mimmo Lucano, prof in pensione si sente male: ricoverato

3 Ottobre 2021

Sit in di solidarietà per Mimmo Lucano, prof in pensione si sente male: ricoverato. E’ successo ieri pomeriggio in piazza Libertà ad Avellino, intorno alle 18, durante la manifestazione a sostegno del sindaco di Riace condannato a 13 anni e 2 mesi di reclusione. L’uomo, un noto professore irpino, dopo aver preso parte al dibattito e aver espresso il suo sostegno a Mimmo Lucano si è sentito improvvisamente male, cadendo al suolo.

Immediati i soccorsi dei presenti che hanno avvisato i sanitari del 118 che sono subito arrivati sul posto. Due le ambulanze che hanno prestato i primissimi interventi salvavita per il docente in pensione.

L’uomo, una volta stabilizzato, è stato trasferito in somma urgenza all’ospedale San Giuseppe Moscati. Il sit in solidale in Piazza Libertà ad Avellino è stato organizzato dalla Cgil Irpina associazioni e partiti a sostegno di Mimmo Lucano simbolo di accoglienza, umanità e solidarietà.

Con il segretario generale della Cgil Franco Fiordellisi era presente don Vitaliano Della Sala, vice presidente della Caritas Di Avellino. Insieme hanno rinnovato un appello al presidente della Repubblica Mattarella.