Siope: in Provincia il nuovo sistema informativo degli enti pubblici

0
6

Provincia – Si è tenuto nella Sala Grasso di Palazzo Caracciolo il Convegno promosso dalla Provincia di Avellino di concerto con l’Abi (Associazione Bancaria Italiana), per discutere del progetto Siope, il Sistema Informativo delle Operazioni degli Enti Pubblici teso ad eliminare i fattori di criticità individuati nell’adozione della nuova codifica gestionale e alla risoluzione di possibili problemi tecnici relativi alla fase di trasmissione telematica degli ordinativi di incasso e di pagamento all’istituto tesoriere. Ai lavori di questa mattina hanno partecipato numerosi sindaci ed amministratori dei comuni irpini. Il Siope è un sistema di rilevazione telematica che dal 1 gennaio 2006 è entrato in vigore per le Regioni, le Province, i Comuni con popolazione superiore a 20.000 abitanti e che a partire dal 1 gennaio 2007 interesserà tutti gli altri Comuni e le Strutture Sanitarie. E’ uno strumento indispensabile di conoscenza in tempo reale delle spese e delle entrate delle amministrazioni locali. “L’incontro di oggi assume una rilevanza strategica per la possibilità che ha offerto di approfondire l’argomento in discussione – ha dichiarato la Presidente della Provincia Alberta De SimonePer quanto riguarda Palazzo Caracciolo ritengo che sia tra le prime in Italia ad avere già approvato in Giunta il Bilancio di Previsione. Il documento contabile sarà portato al vaglio del Consiglio alla metà del mese di dicembre e questo ci consentirà sicuramente maggiore tranquillità gestionale”. Da evidenziare che la Provincia di Avellino fa parte delle uniche sette province italiane ad avere partecipato alla fase sperimentale per il superamento della tesoreria unica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here