Sidigas, presentate le divise per le Final Eight. Sacripanti: “Esordio difficilissimo”

0
3

La Sidigas Avellino prepara la missione Final Eight. Esordio difficilissimo per Ragland e soci che debutteranno contro la Dinamo Sassari, attualmente quarta forza del campionato.

“Sassari è la squadra più in forma del momento – afferma alla vigilia coach Sacripanti – vantano un rullino di marcia di 13 vittorie in 17 gare, in più hanno aggiunto giocatori importanti al loro roster e possono sfruttare queste due nuove soluzioni”.

Scandone ancora alle prese con la situazione infortuni e che dovrà fare di necessità di virtù per sopperire all’assenza di Cusin. “Non siamo in grande forma – continua l’ex Cantù – ma andiamo a Rimini con tutta la voglia di fare bene. Stiamo preparando qualcosa di diverso, perché la situazione ce lo impone. Saranno importanti anche le prove individuali ma sempre nel contesto di squadra”.

Sulle possibilità di portare a casa il trofeo Sacripanti afferma: “Siamo consapevoli che otto squadre su otto proveranno a portare a casa la Coppa in ogni partita ti giochi tutto. Mi dico pessimista per i problemi in settimana e allo stesso tempo ottimista per la maturità di questa squadra. Le aspettative sono più alte rispetto alla passata stagione, però nulla di quello che è stato fatto finora verrà buttato via a prescindere del risultato di Rimini”.

Randolph? “Buon cammino finora, ci ha dato parecchio nelle due fasi del campo. Probabilmente nelle ultime uscite gli è mancato il tiro e questo, forse, lo ha demoralizzato un po’. Credo che questo gruppo tolleri i fisiologici alti e bassi che possono starci all’interno di una gara o di un campionato”.

La prontezza dei rookie: “Abbiamo già disputato una finale di Supercoppa, giocando con grande ardore. Anche a Tenerife era una partita da vincere a tutti i costi e lo abbiamo fatto, ciò significa che sono pronti per gare del genere”.

E sul pubblico: “Venerdì giochiamo una finale, la gente che incontro per strada mi dice io salgo sabato o domenica, ma noi abbiamo bisogno dei nostri tifosi già contro Sassari”.

Di seguito le divise per le Final Eight.